Il buco col programma intorno

di Carlo Musilli

A leggere il contratto fra Lega e Movimento Cinque Stelle viene in mente il vecchio slogan di una marca di caramelle. Solo che stavolta intorno al buco non c’è la menta, ma un programma di governo. Mettendo in fila tutti gli interventi proposti, il conto finale potrebbe salire fino a 125,7 miliardi di euro, mentre le coperture citate in modo esplicito nelle quasi 60 pagine del contratto non...
> Leggi tutto...

IMAGE
IMAGE

L'Inter torna in Champions League

di redazione

L'Inter torna dopo molti anni in Champions League e lo fa battendo la Lazio nella partita decisiva disputatasi all'Olimpico. Dopo una settimana di polemiche, illazioni, scetticismi e sotterfugi, acredini e scorrettezze di ogni tipo nei confronti di Stefan De Vrij, la Lazio è stata battuta in rimonta.   E proprio De Vrij, che fino...
> Leggi tutto...

di Sara Michelucci

Nere e per di più donne. Non hanno vita di certo facile, nell'America razzista degli anni Sessanta, Katherine Johnson, Dorothy Vaughan e Mary Jackson, reclutate dalla Nasa per la loro bravura. Il diritto di contare, diretto da Theodore Melfi, racconta la storia vera della matematica, scienziata e fisica afroamericana Katherine Johnson, la quale assieme alle sue colleghe mise in atto una vera e propria sfida a razzismo e sessismo, tracciando le traiettorie per il Programma Mercury e la missione Apollo 11.

Grazie ai calcoli della matematica, John Glenn divenne il primo astronauta americano a fare un'orbita completa della Terra. Basato sul libro Hidden Figures: The Story of the African-American Women Who Helped Win the Space Race di Margot Lee Shetterly, il film racconta un pezzo di storia americana, ma si apre anche a una riflessione sul ruolo femminile e su quanto ci sia ancora da fare per una vera emancipazione.

I fatti di cronaca recenti, con l'escalation dei femminicidi, mostra come la strada da fare sia ancora molto lunga e tortuosa.

Un film che, come aveva già fatto Il Colore Viola, mette a nudo le tante oscenità del perbenismo Wasp (White Anglo-Saxon Protestant), ma anche della difficoltà dell'universo femminile di emergere, nonostante le potenzialità.

Il regista calibra bene passione storica ed emotività personale, dove lo spettatore guarda il mondo che cambia attraverso gli occhi di coloro che del mutamento sono portatrici.  

Il diritto di contare
(Usa 2016)

REGIA: Theodore Melfi
ATTORI: Taraji P. Henson, Octavia Spencer, Janelle Monáe, Kevin Costner, Kirsten Dunst, Jim Parsons, Mahershala Ali, Aldis Hodge, Glen Powell, Kimberly Quinn
SCENEGGIATURA: Theodore Melfi, Allison Schroeder
FOTOGRAFIA: Mandy Walker
MONTAGGIO: Peter Teschner
PRODUZIONE: Chernin Entertainment, Fox 2000 Picture
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pin It

Vuoi collaborare?

Inviaci i tuoi dati e ti contatteremo.

Cerca

Gli Stati Uniti contro il Venezuela

di Stella Calloni

Gli Stati Uniti e i loro alleati preparano in silenzio un piano brutale per «mettere fine alla dittatura» in Venezuela. La prima parte di questo «colpo da maestro» (Masterstroke), già predisposta, dovrebbe essere messa in atto prima delle prossime elezioni. Se l’esito di questa offensiva, che sarà sorretta dall’intero...
> Leggi tutto...

IMAGE

Altrenotizie su Facebook

altrenotizie su facebook

 

Il terrorismo
contro Cuba
a cura di:
Fabrizio Casari
Sommario articoli

 


Altrenotizie.org - testata giornalistica registrata presso il Tribunale civile di Roma. Autorizzazione n.476 del 13/12/2006.
Direttore responsabile: Fabrizio Casari - f.casari@altrenotizie.org
Web Master Alessandro Iacuelli
Progetto e realizzazione testata Sergio Carravetta - chef@lagrille.net
Progetto grafico Studio EDP
Tutti gli articoli sono sotto licenza Creative Commons, pertanto posso essere riportati a condizione di citare l'autore e la fonte.