Il terrorismo contro Cuba

a cura di Fabrizio Casari


E' morto a 90 anni, a Miami, Luis Posada Carriles, terrorista americano di origine cubana. Si faceva chiamare "Bambi", si atteggiava a patriota, si era inventato scrittore e perseguitato politico ma era solo un assassino. L’ossessione verso il socialismo cubano ne ha segnato l’intera esistenza, dedicata a spargere terrore per conto della CIA, per la quale ha svolto ogni ruolo ed ogni atrocità, particolarmente quelle destinate allo scenario latinoamericano.

 

Nella sua carriera ha intessuto relazioni di amicizia e collaborazione con diversi personaggi attualmente in servizio presso il Dipartimento di Stato USA, e Marco Rubio - riferimento repubblicano in Florida e autorevole collaboratore di Trump - è sempre stato uno dei suoi sponsor principali, insieme ai congressisti Ileana Ross-Letinhen, Lincoln e Mario Diaz Balart.

Cerca


Altrenotizie.org - testata giornalistica registrata presso il Tribunale civile di Roma. Autorizzazione n.476 del 13/12/2006.
Direttore responsabile: Fabrizio Casari - f.casari@altrenotizie.org
Web Master Alessandro Iacuelli
Progetto e realizzazione testata Sergio Carravetta - chef@lagrille.net
Progetto grafico Studio EDP
Tutti gli articoli sono sotto licenza Creative Commons, pertanto posso essere riportati a condizione di citare l'autore e la fonte.